Category: Blog

inktober 2018

“Qualcosa da dire” in Cina!

“Qualcosa da dire” (Something to say) arriva in Cina!

Nuovo progetto libro per La Spiga edizioni

Studi del personaggio per il nuovo progetto libro “Gelsomino il postino Arlecchino” collana Lilliput edizione Eli/La Spiga

MILKBOOK: recensione di “Qualcosa da dire”

Qualcosa da dire | Basta con i pettegolezzi! di Alessandra Bonizzoni Restituiamo dignità alle parole. E’ questo il senso che, fin dalla prima lettura, abbiamo dato a Qualcosa da…

MANGIALIBRI: recensione di “Qualcosa da dire”

Il pettegolezzo, la maldicenza, le dicerie, antenate del gossip contemporaneo, sono il tema di questa storia per bambini dai 4 anni in su: gli animali, come uomini e…

FILASTROCCHE.IT: recensione di “Qualcosa da dire”

La realtà non è sempre come sembra e parlare male degli altri (o alle loro spalle) può far apparire le cose come non sono. La storia che ci…

AZIONE: recensione di “Qualcosa da dire”

Cristina Bellemo-Romina Marchionni, Qualcosa da dire, Zoolibri. Da 4 anni Una foresta surreale, di animali linguacciuti e antropomorfi, che hanno sempre, appunto «qualcosa da dire» sugli altri. Pettegolezzi («si…

LUUK: recensione di “Qualcosa da dire”

Scritto da Cristina Bellemo e illustrato da Romina Marchionni, Qualcosa da dire di Zoolibri ci riconduce al fatto che sì, per qualcuno c’è veramente sempre, sempre qualcosa da dire! Il cicaleccio arriva dal bosco, o…

YOUKID: recensione di “Qualcosa da dire”

Cristina Bellemo, Romina Marchionni, Qualcosa da dire, ZOOlibri Come in una grande città, piena di persone diversissime tra di loro, così la foresta è abitata da diversi animali in Qualcosa…

Al Picnic! Festival di Reggio Emilia per la decima edizione con Peter Goes, Marco Somà, Torben Kuhlmann, Gianluca Folì e molti altri bravissimi illustratori e fumettisti.    

Alcune foto della giornata di giovedì 18 maggio 2017 al Salone Internazionale del libro di Torino nello stand di Zoolibri.      

La mia intervista per OCCHI DI BIMBO

  Ricordo che da piccola disegnavo tantissimo con mia madre e mia sorella, che a scuola educazione artistica era (quasi) l’unica materia in cui andavo bene e con il diploma…

martedì 4 aprile 2017 firmacopie presso lo stand di Ars in Fabula con Cristina Bellemo    

  dalle matite alla vetrina della bottega del libro di Macerata